Le nostre ricette

come gli chef stellati

Presentiamo:

Ossobuco di vitello in gremolada

Ingredienti per 4 persone

– 4 ossibuchi
– 1 gambo di sedano
– 2 carote
– 2 cipolle medie
– 50 g di concentrato di pomodoro
– 200 g di vino bianco
– olio, sale e pepe q.b.
– farina 00 q.b.
– scorza di 1 limone grattugiata
– 20 g di rosmarino tritato

procedimento

– Infarinate gli ossibuchi e fateli rosolare in una padella antiaderente.
– Stufate la cipolla con carote e sedano per qualche minuto, sfumate con il vino bianco ed aggiungete il concentrato di pomodoro, dopodiché abbattete.
– Versate il tutto nei sacchetti VAQUA® (adatti alla cottura Sous-Vide), selezionate la funzione Sous Vide – Manzo e confezionate la carne con le verdure e il vino bianco sfumato.
– Riempite una pentola di acqua, fissate il termocircolatore QKING, impostatelo a 68 °C, immergete le buste sottovuoto e cuocete per 12 ore.
– A cottura ultimata estraete le buste dall’acqua, apritele, estraete gli ossibuchi.
– Recuperate le verdure, frullatele con il liquido di cottura e fate restringere il sugo frullato in un padellino.
– Riscaldate gli ossibuchi per qualche minuto dentro il loro sugo di cottura.
– Nel frattempo preparate la gremolada (rosmarino tritato e scorza di limone grattugiata) e cospargetela sopra gli ossibuchi.
– Servite caldo.

suggerimento

Se volete gustare l’ossobuco qualche giorno dopo averlo preparato, potete abbatterlo mettendo il sacchetto in cui lo avete cucinato in una bacinella con acqua e ghiaccio e successivamente congelarlo o conservarlo in frigo per qualche giorno.