Le nostre ricette

come gli chef stellati

Presentiamo:

Petto d’anatra all’arancia

Ingredienti per 4 persone

– 4 petti d’anatra da 200 g ciascuno
– 2 arance
– olio, sale e pepe q.b.
– qualche rametto di timo e rosmarino

procedimento

– Mettete i petti d’anatra in una bacinella con olio, sale, pepe, timo, rosmarino, 8 fette sottili d’arancia e il succo di un’arancia.
– Inserite la bacinella dentro chef’s CUBE e selezionate la funzione marinatura per 4 cicli da 50” l’uno.
– Estraete i petti dalla bacinella, inseriteli nei sacchetti VAQUA® (adatti alla cottura Sous-Vide) e selezionate la funzione Sous Vide – Pollame.
– Riempite una pentola di acqua, fissate il termocircolatore QKING, impostatelo a 58 °C, immergete le buste sottovuoto e cuocete per 3 ore.
– A cottura ultimata estraete le buste dall’acqua, apritele, estraete i petti e asciugateli con della carta assorbente.
– Scaldate una padella antiaderente, aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e rosolate i petti d’anatra dalla parte della pelle finché essa diventa croccante, poi fate rosolare anche l’altro lato del petto.
– Servite scaloppato e caldo.

suggerimento

Restringete il succo di cottura dei petti dopo averlo filtrato e salsate la carne.
Se volete gustare i petti qualche giorno dopo averli preparati, potete abbatterli mettendo il sacchetto in cui li avete cucinati in una bacinella con acqua e ghiaccio e successivamente congelarlo o conservarlo in frigo per qualche giorno.